Giovani Italiani Australia and New Academic Year Launch Preparation

•February 5, 2011 • Leave a Comment

Click here to read the article online

Associazioni Universitarie e Circolo Giovanile

•November 3, 2010 • Leave a Comment

Il Globo Feature

•November 3, 2010 • Leave a Comment

This slideshow requires JavaScript.

Il Ballo Universitario, Mascherata Danzante

•September 17, 2010 • Leave a Comment

10 Settembre 2010, Lincoln of Toorak

Sono le sette di sera e belle ragazze passeggiano lungo Toorak rd accompagnate da giovanotti dai volti mascherati… sebbene geograficamente lontani da Venezia e Viareggio lo spirito del Carnevale trasforma una comune festa universitaria in una bellissima serata di moda, danze e delizie.. divertimento assicurato! Mancano solamente le gondole sullo Yarra…

Ecco alcune foto!

This slideshow requires JavaScript.

Per l’intera galleria, si prega di recarsi alla nostra pagina di Facebook, seguendo il link:

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001143039989#!/group.php?gid=4645863018

La Cucina Italiana

•September 17, 2010 • Leave a Comment

A seguito del ballo in maschera delle universitá Melbourne, Monash e Swinburne, tenutosi a  Lincoln of Toorak la sera del 10 settembre vorrei portare alla vostra attenzione due elementi che hanno avuto prominenza durante la serata: il cibo e la musica!

This slideshow requires JavaScript.

Qggi voglio parlare di cibo.

Si dice che Melbourne sia la capitale australiana della gastronomia… ed il cibo si sa, è una parte integrante della cultura italiana. Essendo questo un blog dedicato allo spirito italiano di Melbourne, direi che l’argomento ci sta a pennello, che dite?

Sarà la febbre da Masterchef, il boom di corsi di cucina e turismo, il crescente numero di festival dedicati al buon gusto in tavola… è un periodo che non faccio altro che acquistare libri sull’argomento. Ricettari, recensioni di ristoranti e guide su percorsi gastronomici hanno ormai invaso tutti le librerie e considerata la mia ossessione verso i cosiddetti ‘coffee-table books’ è impensabile resistere. Il mio ultimo acquisto, risalente a poche ore fa, è Melbourne, The Making of a Drinking and Eating Capital, di Michael Harden.  Melbourne mi affascina dal nostro primo incontro, nel relativamente lontano luglio 2003. Mi sento tanto del posto quanto mi sento turista. Ci sono innumerevoli posti che non ho ancora avuto il piacere d’esplorare ma allo stesso tempo riesco a sentirmi a casa ovunque vado, passeggiando lungo la spiaggia di St. Kilda, prendendo il sole ai bellissimi giardini di Carlton o facendo shopping lungo Chapel St. Questa è la bellezza di Melbourne e non sono l’unica a pensarlo. Sarà l’aria europea della città, ma noi italiani qui a Melbourne ci sentiamo proprio a casa. Comunque sia, sfogliando le pagine di questo bel libro, ammiro le coloratissime immagini di Pellegrini contrastarsi ad altre in bianco e nero di Grossi Florentino ed un pensiero s’insinua nella mia testa: ma in fin dei conti, quanto hanno contribuito gli italiani a questo meraviglioso, dinamico panorama gastronomico? Basta dare un’occhiata agli indici de The Age Good Food Guide 2010. La categoria piú vasta nell’indice per categoria culinaria dopo quella contemporanea è proprio quella italiana. Circa settanta ristoranti vi sono inclusi, senza contare le pizzerie. Cafe Di Stasio, Church St. Enoteca, Giuseppe Arnaldo & Sons sono solo alcuni dei nomi che mi vengono in mente.

Qual è il segreto di tale popolarita’ della cucina italiana in questa citta’? Parlandone con vari amici italiani e non, abbiamo raggiunto la conclusione che la storia di una nazione inizialmente divisa insieme alle varieta’ cilmatiche del Bel Paese potrebbero essere due dei fattori principali. Infatti si potrebbe dire che non esiste una vera e propria cucina italiana ma piú un insieme di cucine regionali. Pasta e pizza saranno pure una bontà, ma limitandosi ad apprezzare solo questi due piatti, ci si dimentica di cogliere l’essenza della cucina italiana. Piatti a base di pesce, riso o cacciagione sono altrettando deliziosi ed un importante aspetto di cui ci si dimentica troppo spesso. Come evidenziato sulla homepage di www.ricetteregionalionline.com, i piatti regionali riflettono il clima, il carattere ed i costumi delle rispettive regioni.

Certo non bisogna scambiare per autentico cibo italiano ció che è stato spesso comunemente tanto quanto erroneamente definito come ‘cibo italiano’. La cosiddetta ‘parmigiana’, spesso trovata in pub australiani ha proprio poco della cucina tradizionale italiana. I gnocchi con panna, pollo e avocado sono un piatto che lascerebbe altrettanto spaesato un italiano appena giunto in Australia. Di recente ho addirittura trovato un gruppo di Facebook chiamato ‘Tutela e salvaguardia dei piatti tipici regionali italiani in Australia’ (http://www.facebook.com/profile.php?id=100001143039989#!/group.php?gid=49900396018&ref=ts). Niente contro l’avocado e la parmigiana, ma molti italiani (mi riferisco soprattutto agli ultimi arrivati) proprio non si trovano a loro agio nel sentendosi dire che la schnitzel con pomodoro e formaggio sia natía di Parma… quando essendo loro originari di Parma non ne hanno mai sentito parlare!

Il cibo italiano ha dunque un grande ruolo nella cultura Melburniana. Cucine regionali o piatti italo-australiani che siano ognuno troverà almeno qualcosa che sappia soddisfargli il palato.

Ora a forza di parlare di cibo mi è venuta fame… alla prossima post, in cui parleremo di musica!

Federica

Benvenuti!

•August 20, 2010 • 1 Comment

Salve a tutti! Con questo blog vogliamo regalarvi uno spazio dove poter apprezzare ciò che la nostra bella città ha da offrire… Italian style.

L’influenza della comunità italiana è piú forte che mai a Melbourne. Non solo c’è tantissima gente le cui origini sono italiane (di prima, seconda o terza generazione); la cultura italiana oggi è anche molto cool tra gli australiani e gli stranieri. La nostra e’ una cultura ricca, che ha qualcosa da offrire proprio a tutti… dalle nostre cucine regionali alla moda, dall’arte alla politica (mai senza colpi di scena)… insomma italiani o no, speriamo che questo sito vi piaccia!

Hello everyone! This blog is a gift to you people. A space where you can all appreciate what our wonderful city has to offer… Italian style.

The influence of the Italian community in Melbourne is stronger than ever. Not only are there a lot of people whose background is Italian (first, second or third generation); Italian culture is nowadays alla moda among Australians and foreigners. Ours is a rich culture, with something on offer for everyone… from our regional cuisines to fashion, from art to politics (never without sensational developments)… in other words, Italian or not… We hope you’ll enjoy this website!

Un abbraccio

TheItaloMelburnian Team